I dolori a spalle e collo sono molto comuni soprattutto perché nella società attuale si accumulano molte tensioni che poi non si ‘scaricano’.

Ci corre in aiuto la riflessologia plantare integrata e la medicina cinese tradizionale.

Con il massaggio plantare si agisce anzitutto sull’organo connesso ai muscoli, ovvero il fegato e la cistifellea.

Si applica una pressione decisa sul punto riflesso di fegato e cistifellea, inducendo una re-azione muscolare, nervosa e ormonale dell’organo stesso.

Secondo la medicina cinese tutto è connesso perciò mentre lavoro sul fegato in realtà induco anche i restanti organi principali ad agire al meglio per l’auto-guarigione del corpo.

A seguito del trattamento base si va ad agire su 2 muscoli:

Il trapezio e lo sternocleidomastoideo.

Entrambi sono localizzati nella zona riguardante spalle e collo coinvolte nella tensione.

Infatti quando sentiamo che la nostra vita sta avendo un nuovo start oppure semplicemente prendiamo decisioni nuove, subito avviene un accumulo di energie su spalle e collo.

Il fegato e la cistifellea corrispondono alla fase legno ovvero gli inizi nuovi e le intenzioni appena nate.

Andando a sciolgere le tensioni di spalle e collo si porta un enorme sollievo alla schiena dalla zona cervicale a quella lombo- sacrale.

Inoltre si agisce sul sistema immunitario di base e su tutta la colonna vertebrale che corrisponde a gran parte del sistema nervoso generale e che ci dà la percezione del dolore.

Tratto poi l’ipofisi, la ghiandola delle ghiandole, da cui dipendono molte delle nostre funzioni vitali.

Infine ricordo che parallelamente al trattamento di riflessologia plantare è necessario affiancare la somministrazione di fiori di Bach

Nel caso specifico per aiutare la purificazione del fegato e lavorare sul piano vibrazionale per sciogliere le tensioni emotive e mentali.

Spesso anche la rabbia è un emozione connessa alla tensione muscolare, questo lo valuta il terapeuta, in fase di colloquio a studio.

IL CORPO CI PARLA, ASCOLTIAMOLO INSIEME!!


Dr.ssa Sara D’agostini

Biologa, Naturopata, Floriterapeuta (fiori di Bach), Riflessologa plantare (integrata) e operatrice spirituale con approccio di Metamedicina

twitter: @medicinacineseS

IL DOLORE È CIO’ CON CUI CI IDENTIFICHIAMO QUANDO NON CONOSCIAMO NOI STESSI

 © RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
note legali – consultare le note legali e informative, presso questa sezione