Il corpo ci parla, ascoltiamolo insieme!

TECNICHE DI SUPPORTO- SOSTEGNO SCHELETRICO/MUSCOLARE

Le tecniche cosiddette ‘di supporto’, sono metodi applicativi specifici per ‘supportare’ la persona che manifesta disturbi intensi e acuti

Come potete leggere nella lista sottostante, effettuo questo tipo di trattamenti, prima di iniziare la riflessologia plantare. integrata

Così facendo predispongo il corpo ad ‘aprirsi’ a me e all’autoguarigione, per poi procedere con la stimolazione dei punti riflessi

Questo porta a una conseguente circolazione sana dell’energia in tutto il corpo.

Sono tecniche integrative alla riflessologia plantare che permettono di sbloccare le energie localizzate nel punto del corpo interessato al disturbo

A quel punto l’energia circola li dove c’è un vuoto organico 

Vi elenco quelle che utilizzo presso il mio studio e che corrispondono all’infiammazione avvertita:

  • Lombosciatalgia
  • pubalgia
  • cervicalgia
  • tunnel carpale
  • alluce valgo
  • polso gomito e spalla
  • anca e ginocchio
  • nevralgie al viso
  • sciatalgia
  • scoliosi
  • pubalgia
  • sinusite
  • tensioni alla schiena

Il trattamento verrà eseguito per tutti gli organi di base, così che, secondo i principi della medicina cinese, possano ri-equilibrarsi donando alla persona pace e senso di benessere generale.

Sara D’agostini

Dott.ssa in ecologia – praticante di Alchimia Trasformativa, scrittrice, Naturopata, Floriterapeuta (fiori di Bach), Cristalloterapeuta, Riflessologa plantare (integrata), Autodidatta, Pranic Healer e Operatore olistico/ Spirituale


twitter: @medicinacineseS

 © RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
note legali – consultare le note legali e informative, presso questa sezione

Salve, posso esserle di aiuto?