Vi riporto il termine sicurezza secondo il dizionario italiano Treccani:


sicurezza La condizione che rende e fa sentire di essere esente da pericoli, o che dà la possibilità di prevenire, eliminare o rendere meno gravi danni, rischi, difficoltà, evenienze spiacevoli, e simili. 


Inizio con il dirvi che sentirsi sicuri di Se nel mondo, non dipende in nessun modo dagli eventi esterni ma solo ed esclusivamente da ciò che accade dentro di voi.

Ciò che accade dentro di voi riguarda solo voi e infatti solo VOI potete trasformare il piombo in oro; avviare e mantenere un processo di evoluzione animica.

I fatti che accadono sono neutri. Le emozioni che vengono associate a quel dato evento determinano come tale esperienza viene vissuta. E perciò non per tutti è uguale

Mi sono sentita spesso dire dalle persone di attendere di ottenere quel lavoro o quel partner, piuttosto che di voler avere una tal cosa per poi riuscire a sentirsi finalmente sereni e felici.

Bene, vi dò una notizia: se aspettate che sia qualcosa o qualcuno fuori da voi a rendervi felice non solo non lo sarete mai ma non finirete mai di rincorrere la vita.

La felicità (che esiste) è dentro di voi e dipende dal grado di coscienza che avete sviluppato al punto tale da avere ‘occhi per vedere’.

Come ripeto spesso, ciò che avviene fuori di voi è lo specchio di ciò che sentite dentro al livello in-conscio.

Quindi non vi focalizzate sul FUORI, utilizzereste tante energie per poi non averne più per voi e perdere il vostro centro.

State dentro di voi, stazionate sulle vostre emozioni con la presenza e l’auto-osservazione.

Ascoltate ciò che ha da dirvi l’inconscio e il vostro corpo fisico, emotivo e mentale. Dedicate del tempo ad amarvi

Si, ad amarvi. Tutto inizia e finisce con l’amore per se stessi e di conseguenza per il mondo fuori di voi.

Solo se vi amate potrete amare davvero. Imparate (se già non lo sapere fare) a entrate dentro di voi quando vi sentite insicuri, fragili e impauriti.

Coccolate la vostra parte più fragile, dolorosa e intima. Non scappate da voi stessi. Lo scopo stesso è l’amore per Se attraverso la ri- conoscenza del proprio Se interiore.

Il senso di sicurezza si amplificherà nel momento in cui riconoscerete chi siete e saprete prendervi cura di voi sotto ogni punto di vista.

In questo modo sarete gli unici responsabili della vostra ‘sicurezza interiore’ e felicità. E in effetti è proprio così.

Solo voi avete il ‘potere’ di rendervi persone felici. La conseguenza di questa evoluzione interiore è che non dipenderete più da ciò che gli altri dicono o pensano ma ‘solo’ da ciò che voi sentite.

I CRISTALLI VENGONO IN AIUTO

I cristalli che vi suggerisco per sostenere queste processo di presa di coscienza del Se sono:

  • DIASPRO ROSSO– sostiene e protegge dall’incertezza e dall’ignoto
  • PIETRA PAESINA – sostiene la fiducia, l’ottimismo e la speranza

…ANCHE I FIORI DI BACH VENGONO IN AIUTO

Vi suggerisco:

  • RED CHESTNUT – sostiene nel caso di pensiero ricorrenti negativi
  • OAK – sconforto e timore del futuro

Buon lavoro!

Sara D’agostini

Dott.ssa in ecologia – praticante di Alchimia Trasformativa, scrittrice, Naturopata, Floriterapeuta (fiori di Bach), Cristalloterapeuta, Riflessologa plantare (integrata), Autodidatta, Pranic Healer e Operatore olistico/ Spirituale


twitter: @medicinacineseS

 © RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
note legali – consultare le note legali e informative, presso questa sezione