Inizio il mio scritto riportando una citazione di Gurdjieff tratta dal testo ”Frammenti di un insegnamento sconosciuto”:

”E’ ciò che si può chiamare un uomo intelligente, ma non si sarebbe reso conto di nulla, anche se gli avessi tolto i pantaloni. Lasciatelo dunque parlare, egli non desidera che questo, e tutti sono così. Era forse l’unica volta in vita sua che gli si offriva una possibilità di ascoltare la verità; ma egli ha parlato per tutto il tempo”

questa citazione parla da se, non aggiungo altro e lascio a ognuno di voi la possibilità di rifletterci su con l’ ANIMA E LA PERSONALITA’

Fate attenzione a ravvisare la differenza di energia tra quando leggete stando in presenza nel qui e ora e quando la mente cattura ogni vostro istante….c’è una differenza di ottava, c’è una differenze di energie

all’inizio è faticoso, lo so…poi l’ANIMA, ringrazia.

Siete già liberi nel qui e ora, c’è già tutto. Non avete bisogno di nulla e niente…Cose e persone sono un valore aggiunto alla vostra vita che nel qui e ora è perfetta per come si manifesta.

Non vi illudete in un domani…non esiste il domani non è stato ancora creato. Semplicemente non c’è.

…alchimia….

La paura, la rabbia e la depressione sono stati d’animo (quindi della personalità) di cui ci serviamo per arrivare ad aprire il cuore. Chi mi conosce queste parole me le ha già sentite dire più volte.

Utilizziamo le emozioni ‘basse’ per accedere a quelle ‘alte’. Sono porte, portoni, finestre…insomma PASSAGGI.

Il MAL-ESSERE viene spesso identificato con le emozioni descritte poco fa; nel senso letterale del termine è un po cosi. Infatti grazie a queste emozioni, standoci ‘sopra’ in presenza nel qui e ora e osservandosi mutano in emozioni di grado superiore.

mi potrete dire, eppoi che c’è ne facciamo di queste emozioni superiori?

per esempio sentirvi sereni e felici solo perchè esistete e quindi vi è stato dato ancora del tempo per evolvere su questo pianeta

ad esempio perchè potreste provare quella ”strana” sensazione di sentirsi in pace con se stessi senza un motivo, solo perchè si fa parte di questo universo..

di esempi in realtà c’è ne sarebbero molto ma lascio a voi la sperimentazione, se vorrete

…ben-essere….

BEN-ESSERE invece? è l’opposto… sentirsi in accordo con la propria ANIMA…

nulla è im-possibile, ma lo diventa se lo vuoi davvero e sei pronto. Altrimenti non è una strada percorribile al momento perchè spesso è: tortuosa, faticosa, dura, costante ma INCREDIBILEMENTE unica!!!

La strada di cui sto parlando è quella dell’ANIMA…l’ANIMA non conosce ostacoli ma opportunità, non vede problemi ma effetti di cause interne a noi.

Non posso non ricordare che OGNUNO DI NOI CREA LA SUA REALTA’ E NE è RESPONSABILE AL 100% SENZA ESCLUSIONE DI COLPI! La realtà esterna ci fa da specchio quindi è importante scegliere le parole che pronunciamo e l’energia che usiamo.

Infine voglio dirvi che ciò che va trasformata è la CAUSA non l’effetto, chi viene a studio da me, questa frase la conosce a memoria!

Ma ci tengo a ribadirlo: tarsformiamo la causa non l’effetto, altrimenti si ripresenta sotto altre forme…e si ricomincia sempre dall’inizio, in un loop senza tempo

Ricordatevi di volervi bene!

Un abbraccio di luce.

Sara D’agostini

Dott.ssa in ecologia – praticante di Alchimia Trasformativa, scrittrice, Naturopata, Floriterapeuta (fiori di Bach), Cristalloterapeuta, Riflessologa plantare (integrata), Autodidatta, Pranic Healer e Operatore olistico/ Spirituale


twitter: @medicinacineseS

 © RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
note legali – consultare le note legali e informative, presso questa sezione