CONSULENZE DI ALCHIMIA TRASFORMATIVA

Che tipo di consulenze posso richiedere?

Sono percorsi non terapeutici, ma informativi e formativi, di consulenza centrata sul cliente e orientata al miglioramento della sua qualità di vita.

  • Consulenze utili a ritrovare il profondo contatto con il Se, il Risveglio della coscienza. Per prendere coscienza di Se e avere più consapevolezza di quanto stia accadendo dentro di te.
  • Consulenze per bilanciare e riconoscere le energie dei principali chakra, ritrovare l’omeostasi, utilizzando le seguenti tecniche energetiche e strumenti di auto-guarigione:
  • Floriterapia per l’anima
  • Cristallo-terapia animica,
  • Disegno energetico
  • Pranic healing con l’applicazione dei principi della medicina tradizionale cinese. Con questi metodi si entra in contatto profondo con la propria consapevolezza, ascoltando il proprio corpo. La cosiddetta auto-guarigione interiore.
  • Consulenze per imparare ad ascoltarSi,ad osservarsi e a individuare il disagio (mindfulness). Per affrontare i dolori, le emozioni inferiorila rabbia, l’ingiustizia, ecc.. come un occasione di crescita spirituale unita alla consapevolezza di voler entrare dentro di se e scoprirsi.

E’ possibile fare sia un consulto privato che organizzando dei mini gruppi di lavoro. In entrambi i casi è possibile effettuarle sia dal VIVO CHE ON-LINE.

L’attività di consulenza tecnica non è per me fonte di “guadagno ad ogni costo”.
Mi occupo esclusivamente di ciò in cui credo.

Cos’è l’alchimia trasformativa e perchè utilizzarla?

L’espressione Alchimia trasformativa di primo impatto può sembrare un termine ‘spaventoso’ e complesso. Invece è immediato e chiaro: richiama i principi del”Lavoro si di Sè” e ri-porta l’essere umano a prendersi la responsabilità delle proprie emozioni, conducendolo a diventare un mago della sua vita.

Diversi aspetti applicativi dell’alchimia trasformativa trovano riscontro nella ben più conosciuta scienza della Mindfulness

Se volete approfondire le tematiche di cui scrivo e parlo, ho scritto un libro proprio dal titolo: ”Sei il mago della tua vita” che potete acquistare a questo link.

Non sarò qui a raccontarvi che lavorare su di Sè è semplice indolore e facile, ma è possibile; è una scelta precisa e vi servono 2 pilastri fondamentali da applicare: AMORE E VOLONTA’

Uno dei principi cardine dell’alchimia trasformativa:

Il dolore, la paura, la rabbia, la solitudine e tutti gli altri sentimenti che emergono dall’uomo, sono occasioni che l’anima fa emergere per poter evolvere.

Vi elenco di seguito gli obiettivi che mi prefiggo di portare avanti nell’attività quotidiana con chi si rivolge a me:

  • promuovere e diffondere gli insegnamenti del Lavoro su di Sé quale percorso per lo sviluppo armonico dell’essere umano, con l‘applicazione dell’alchimia trasformativa coadiuvata da tecniche di riequilibrio energetico: cristalloterapia e floriterapia.
  • Insegnare tecniche di rilassamento: respirazione diaframmatica e di coerenza cardiaca
  • Praticare a studio e ogni giorno per proprio conto, tecniche di presenza nel qui e ora o MINDFULNESS
  • divulgare una nuova realtà di salute che permetta all’essere umano di prendersi cura di sé stesso, percependosi come artefice e responsabile al 100% della propria Vita, senza attribuire o delegare ad altri l’esito della propria crescita
  • Valorizzare lo studio e la pratica delle terapie naturali e delle terapie energetiche
  • essere un punto di accoglienza per le persone impegnate in un percorso di comprensione e trasformazione personale, dove si privilegia la condivisione, l’ascolto e la conoscenza,
  • organizzazione di seminari e webinar (usufruibili sia gratuitamente che non) per entrare sempre di più nella consapevolezza animica

Quando è utile fare un percorso di consapevolezza?

E’ sempre utile per tutti e senza tempo, ne di età ne di periodo dell’anno. In particolare per coloro che sono interessati a conoscersi nella loro interezza e a dedicarsi alla propria crescita personale o se ‘sentite’ dentro di voi un rumore di fondo, un vuoto, un insoddisfazione latente e vi ripetete frasi o pensieri tipo:

  • ”mi manca sempre qualcosa per sentirmi serena e felice, eppure ho tutto”!
  • nonostante tutte le scelte portate a termine per far felici gli altri, sento che c’è qualcosa di altro, oltre la sopra-vivenza quotidiana ma non capisco cosa.
  • ”faccio del bene ma poi rimango sempre sola o mi trattano male”
  • ”perché nonostante sia brava e buona non mi sento mai soddisfatta e serena”?
  • ”tiro avanti ogni giorno ma non sento di vivere davvero la mia vita”
  • ”è giusto andare avanti come sto facendo oggi oppure meglio cambiare?”
  • ”devo sempre aspettare che avvenga qualcosa al di fuori di me per essere felice”
  • ”sto portando avanti la vita di qualcun altro, non la mia!”

Se queste condizioni o anche solo una, risuonano con voi, allora lavorare su di voi può fare al caso vostro. Siete pronti per farlo.

Sperimentare in prima persona…

Ho sperimentato in prima persona cosa significhi LAVORARE SU DI SE’ e mettere in pratica i principi dell’alchimia trasformativa (se vi può essere utile saperlo) ho portato a termine anni di corsi di risveglio della coscienza e di scuola mindfulness, che ad oggi, mi hanno permesso di parlarne e metterlo a servizio degli altri.

Prendere coscienza di se significa seguire una strada spirituale per riconnettersi alla propria coscienza animica e tornare al ritmo dell’amore universale.

Per approfondire tutto quello che scrivo e di cui parlo, potete consultare la mia bibliografia consigliata nell’apposita sezione.

Quali sono le tecniche energetiche utilizzate?

Il lavoro su di Sè fa da ponte e coordinatore tra questi 2 grandi PILASTRI : cure naturali e lavoro alchemico.

Vi ho appena parlato dell’alchimia trasformativa; di seguito vi elenco per punti, le tecniche energetiche di AUTOGUARIGIONE che utilizzo:

Per ciascuna tecnica, vi allego nuovamente il link per gli approfondimenti ma le ri-trovate anche nella sezione ‘Che tipo di consulenze posso richiedere’?

La presenza nel qui e ora e l’auto-osservazione (MINDFULNESS) unita all’aiuto di fiori e cristalli, vi consente di aprirvi al vostro inconscio e avviare il processo di guarigione.

Cosa NON aspettarsi da una consulenza?

  • Che sia una consulenza psicologica. Non lo è. Ne tantomeno medica o para-medica. Sono consulenze di tipo energetico/spirituale
  • Che dia alla persona le risposte ai suoi dubbi di vita privata (come scritto pocansi); il Lavoro su di Sè prevede una trasformazione spirituale interiore profonda, non su un piano mentale o razionale. Semmai questo può esserne un effetto collaterale
  • Che sia immediato e facile. Il lavoro su di Sè necessità di due grandi valori di base: la voglia di amarSi e il credere che sia possibile. Senza questi 2 aspetti è inutile avventurarsi in un lavoro spirituale di questo tipo
  • Che sia la panacea degli alibi. In un percorso spirituale gli alibi diventano la benzina per il risveglio della coscienza, non il modo per scappare da Se stessi.

Puoi cliccare qui per acquistare il mio libro: Sei il mago della tua vita”

Un abbraccio di luce

Sara D’agostini

Dott.ssa in ecologia – praticante di Alchimia Trasformativa, scrittrice, Naturopata, Floriterapeuta (fiori di Bach), Cristalloterapeuta, Autodidatta, Pranic Healer e Operatore olistico/ Spirituale

Ciampino -Roma


twitter: @medicinacineseS

Non bisogna cercare di guarire il corpo senza guarire l’anima

 © RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
note legali – consultare le note legali e informative, presso questa sezione

info consulenze online, in contatti