La malattia è un occasione di crescita e ci permette di portare l’attenzione lì dove non riuscivamo a farlo.

Attraverso la riflessologia plantare e un alimentazione consapevole possiamo ‘trovare’ e lavorare sul disturbo emotivo.

È possibile stimolare l’autoguarigione insita in ognuno di noi

L’ascolto del nostro corpo fisico e del nostro dolore emotivo sono le basi per l’autoguarigione

Facciamo insieme questo percorso di consapevolezza….

Il corpo ci parla, ascoltiamolo insieme!!

Sara D’agostini

Dott.ssa in biologia specializzata in ecologia – Consulente, Naturopata, Floriterapeuta (fiori di Bach), Riflessologa plantare (integrata), Cristalloterapeuta, Pranoterapeuta e Terapeuta Spirituale


twitter: @medicinacineseS

 © RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
note legali – consultare le note legali e informative, presso questa sezione