RIPULIRE GLI ORGANI, SECONDO LA MTC – PARTE I

Per la Medicina Cinese Tradizionale, a ogni organo corrisponde un emozione ben specifica.

Infatti, con il massaggio dei piedi in punti riflessi specifici ovvero attraverso la Riflessologia Plantare Integrata andiamo ad armonizzare gli stati emotivi del momento.

La salute fisica procede di pari passo con quella spirituale.

Attraverso e grazie ciascun organo ri- equilibriamo il nostro sentire profondo e il contatto con il proprio Sé.

In virtù di cio, RIPULIRE I PROPRI ORGANI risulta essere una pratica efficiente per prendersi cura di sé al livello organico ed emotivo.

Entriamo nei dettagli….

Di seguito i vari organi con le emozioni connesse, questo consente di riflettere su quali organi ripulire partendo dall’organo o dall’emozione:

Polmoni e intestino crasso

Cuore e intestino tenue

Fegato e cistifellea

Reni

Milza, pancreas e stomaco

Per la medicina orientale il momento migliore per ripulire gli organi è la PRIMAVERA.

1-INTESTINO CRASSO E POLMONI

La medicina cinese associa l’intestino crasso ai polmoni.

Un deficit di energia nel COLON corrisponde a un intestino infiammato e/o pigro e una secchezza delle vie bronchiali con costipazione e diarrea.

Sono legati a sentimenti di DELUSIONE E/O DISPERAZIONE.

Un eccesso di energia al colon, invece, avrà come effetto tosse e raffreddori associati a sentimenti di insoddisfazione e risentimento.

E’ un organo associato alla tristezza e al dolore eccessivo.

Una situazione di infelicità, malessere e delusione continuata andrà ad investire il COLON e potrebbero anche manifestarsi sentimenti di disfattismo e scoraggiamento dovuti alle conseguente della disfunzione dell’organo.

Al contrario, invece, spensieratezza, gioia di vivere e ottimismo corrispondono a un regolare funzionamento del COLON.

2- I POLMONI

I polmoni sono associati al Colon nell’elemento Metallo nella medicina tradizionale cinese.

Un deficit di energia nei polmoni ha come conseguenza una cattiva ossigenazione al livello cellulare, quindi facilità ad ammalarsi con tosse, raffreddore e un senso di pesantezza alla testa.

Un eccesso di energia nei polmoni corrisponde a energia repressa, presenza di sostanze mucotiche e asma.

3- IL CUORE E L’INTESTINO TENUE

Secondo la medicina orientale, il cuore e l’intestino tenue sono 2 organi associati all’elemento Fuoco.

L’intestino tenue permette la scomposizone e l’assorbimento dei nutrienti utili al corpo.

Un buon equilibrio energetico rafforza le funzioni del cuore e dell’intestino tenue e ci sentiamo di esprimere emozioni quali: AMORE, GIOIA, FIDUCIA.

Una carenza energetica a questi organi invece, si manifesta al livello emotivo con pessimismo e tristezza mentre al livello organico con difficoltà a compiere movimenti ed esercizi fisici, anche normali.

4- IL FEGATO E LA CISTIFELLEA

Il fegato svolge la depurazione del sangue, produce cellule immunitarie ed enzimi digestivi.

la cistifellea invece è molto utile al fegato come riserva della bile e dunque ne è sua compagna fedele.

Entrambi nella MTC, appartengono alla fase LEGNO ovvero il momento della creazione di nuovi scopi.

L’emozione associata a questi organi è la RABBIA.

Gli eccessi di rabbia danneggiano l’organo, mentre la felicità, la calma e il rilassamento gli permettono di funzionare al meglio.

Il deficit di energia si manifesta con stanchezza agli occhi, scarsa energia sessuale, irascibilità ed eccesso di sensibilità.

L’eccesso di energia si manifesta con ossessioni, alcolismo, pancia gonfia ed emorroidi.

continua nel prossimo post, parte II….

IL DOLORE È CIO’ CON CUI CI IDENTIFICHIAMO QUANDO NON CONOSCIAMO NOI STESSI

Dr.ssa Sara D’agostini

twitter: @medicinacineseS

www.riflessologiaemedicinacinese.com

Albano Laziale, Ciampino e Castelli Romani

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 © TUTTI I DIRITTI RISERVATI

IL BRUXISMO PUNTI RIFLESSI

Il bruxismo è un digrignamento involontario dei denti che può portare a diversi disturbi anche piuttosto fastidiosi:

indolenzimento della zona mascella- mandibola, dolore alla testa, infiammazione delle gengive e disturbi legati all’apparato vestibolo mandibolare.

Con la Riflessologia plantare integrata si affrontano anche i disagi al livello psichico e spirituale; infatti si lavora direttamente sul piano fisico e indirettamente su altri piani.

è possibile agire sui piani più sottili, entrando in contatto diretto con il livello energetico.

andiamo a trattare i punti psichici, rappresentati dai denti, alla persona che è pronta al cambiamento, per sciogliere i blocchi energetici.

i denti sono molto importanti in medicina cinese, in quanto ciascun dente è correlato al meridiano che passa per il dito del piede su cui è rappresentato.

i denti e i meridiani….

al primo dito del piede ,ovvero l’alluce, è connesso il meridiano del FEGATO, al secondo dito, è connesso lo stomaco e così via…

il trattamento per affrontare il bluxismo prevede sia un approccio emotivo/spirituale che fisico.

come detto si andrà a lavorare su diversi piani e come sempre, si lavora sulle cause e non sugli effetti di ciò che ci si presenta.

andiamo a trattare quindi ciascun dito all’altezza delle falangi prossimali sui lati più esterni.

come in tutti i trattamenti, per affrontare un disequilibrio fisico agirò su diversi punti riflessi che sono connessi all’organo interessato.

Quindi effettuo il trattamento completo su ciascun organi ‘di base’, come previsto dai 5 elementi della medicina cinese eppoi mi sposterò sull’IPOFISI, sul diaframma.

infine tratterò muscoli specifici che andranno ad aiutare il rilassamento dei muscoli pellicciai del viso.

il bruxismo e i chakra….

inoltre agirò sui 3 chakra ‘alti’, sia con i punti riflessi del piede che andando a ‘lavorare’ alla pulizia dei chakra sui punti diretti dove sono collegati.

in genere i denti sono connessi al chakra della gola e quindi della comunicazione.

il digrignamento dei denti avviene principalmente durante la notte dove emerge il lato più inconscio e talvolta oscuro di noi

i sogni sono una grande risorsa a nostra disposizione perchè qui ci concediamo di far emergere i nostri lati che reprimiamo

dunque affrontare e trattare il bruxismo significa affrontare anche cause emotive, mentali e animiche talvolta rilevanti.

a far da corollario a tutto ciò ci sono anche i fiori di Bach che lavorano su piani differenti dal solo piano fisico.

la trasformazione perciò è totale perchè siamo TUTTI UNO e UNO TUTTI!!

Dr.ssa Sara D’agostini

@medicinacineseS

www.riflessologiaemedicinacinese.com

Albano Laziale, Ciampino e Castelli Romani

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 © TUTTI I DIRITTI RISERVA

TENSIONI A SPALLE E COLLO

Spalle e collo forti e rilassati

I dolori a spalle e collo sono molto comuni soprattutto perché nella società attuale si accumulano molte tensioni che poi non si ‘scaricano’.

Ci corre in aiuto la riflessologia plantare integrata e la medicina cinese tradizionale.

Con il massaggio plantare si agisce anzitutto sull’organo connesso ai muscoli, ovvero il fegato e la cistifellea.

Si applica una pressione decisa sul punto riflesso di fegato e cistifellea, inducendo una re-azione muscolare, nervosa e ormonale dell’organo stesso.

Secondo la medicina cinese tutto è connesso perciò mentre lavoro sul fegato in realtà induco anche i restanti organi principali ad agire al meglio per l’auto-guarigione del corpo.

A seguito del trattamento base si va ad agire su 2 muscoli:

Il trapezio e lo sternocleidomastoideo.

Entrambi sono localizzati nella zona riguardante spalle e collo coinvolte nella tensione.

Infatti quando sentiamo che la nostra vita sta avendo un nuovo start oppure semplicemente prendiamo decisioni nuove, subito avviene un accumulo di energie su spalle e collo.

Il fegato e la cistifellea corrispondono alla fase legno ovvero gli inizi nuovi e le intenzioni appena nate.

Andando a sciolgere le tensioni di spalle e collo si porta un enorme sollievo alla schiena dalla zona cervicale a quella lombo- sacrale.

Inoltre si agisce sul sistema immunitario di base e su tutta la colonna vertebrale che corrisponde a gran parte del sistema nervoso generale e che ci dà la percezione del dolore.

Tratto poi l’ipofisi, la ghiandola delle ghiandole, da cui dipendono molte delle nostre funzioni vitali.

Infine ricordo che parallelamente al trattamento di riflessologia plantare è necessario affiancare la somministrazione di fiori di Bach

Nel caso specifico per aiutare la purificazione del fegato e lavorare sul piano vibrazionale per sciogliere le tensioni emotive e mentali.

Spesso anche la rabbia è un emozione connessa alla tensione muscolare, questo lo valuta il terapeuta, in fase di colloquio a studio.

IL CORPO CI PARLA, ASCOLTIAMOLO INSIEME!!

Dr.ssa Sara D’agostini

@medicinacineseS

www.riflessologiaemedicinacinese.com

Albano Laziale, Ciampino e Castelli Romani

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 © TUTTI I DIRITTI RISERVA

Salve, posso esserle di aiuto?
Powered by